Il calendario del mese

Consigli utili per il Fai da TE!

Se volete provare a cimentarvi nell'arte del giardinaggio, sappiate che ogni mese il vostro tempo libero sarà arricchito da differenti attività che alla fine vi daranno grande soddisfazione!

In questo calendario potrete orientarvi su alcuni lavori da fare nella nostra area geografica, in base al periodo dell'anno. Visti i recenti cambiamenti climatici vi consigliamo comunque di porre sempre particolare attenzione al clima, in quanto ultimamente spesso le stagioni non corrispondono più ai periodi canonici non rispettando più l'inizio e la fine di una stagione rispetto alla successiva. Se avete dei dubbi o delle domande da fare non esitate a contattarci, vi rispondremo appena possibile. Allora...volete iniziare?

Buon lavoro a tutti !!!

Cosa fare quando:

Gennaio

Si effettuano i trattamenti ai frutti e vengono raccolte le ultime foglie cadute durante l'inverno, lasciando il prato pulito. Concimate le piante e innaffiate le sempreverdi.

Febbraio

Si effettua la potatura delle rose e seminare le piante che per germogliare hanno bisogno del freddo. Se le temperature sono state più alte della media stagionale, si può già effettuare il primo taglio dell'erba. Potete concimare le piante che ne hanno bisogno e fare interventi di pulitura del giardino dalle foglie.

Marzo

In questo mese, e solo nelle giornate calde potete togliere dalle piante le protezioni dal freddo e tagliare il prato anche più volte al mese (due o tre volte fino ad ottobre). Si potano gli olivi, gli alberi da frutto e le eventuali piante che hanno terminato la fioritura. Pulite il giardino dalle erbe infestanti ed eseguite la vanghettatura delle aiuole.

Aprile

Ad Aprile eseguiamo le concimazioni chimiche (con concime a cessione programmata) sia delle piante ornamentali che del prato e si inizia il trattamento disseccante nelle zone con ghiaia (da eseguire tutti i mesi fino a settembre/ottobre). Potete iniziare i primi trattamenti fitofarmacologici delle siepi e delle piante ornamentali e proseguire con i tagli dell'erba e la pulizia delle erbe infestanti. In questo mese è consigliabile effettuare la revisione dell'impianto di irrigazione per averlo pronto e funzionante appena arriva il caldo.

Maggio

Proseguite con i tagli dell'erba del prato e la pulitura delle aiuole e verso la fine del mese potiamo le siepi. Se le temperature iniziano già ad essere calde possiamo attivare l'impianto di irrigazione. Una particolare attenzione dovete darla al prato dove in questo mese, possono manifestarsi alcune malattie che è bene contrastare per tempo.

Giugno

A giugno si potano le rose tagliando i fiori ormai appassiti. Pulite i sotto siepi e le aiuole e spuntiamo la vegetazione delle piante ornamentali che crescendo si è scomposta.

Luglio

In questo mese caldo dovremo aggiornare i tempi dell'irrigazione e proseguire sempre con il taglio dell'erba e la pulitura e vanghettatura delle aiuole. Verso la fine del mese devono essere potate le piante e quegli arbusti che hanno terminato la fioritura. Si legano i tralci.

Agosto

Nel mese più caldo dell'anno si prosegue con la pulitura e la vanghettatura delle aiuole e il taglio dell'erba del prato. Se fosse necessario, cimare alcuni arbusti facendo attenzione a non comprometterne la fioritura se i fiori non sono ancora sbocciati.

Settembre

Questo è il mese ideale per realizzare nuovi giardini. Ricordatevi di ridurre i tempi di irrigazione o disattivare totalmente l'impianto. Verso la fine del mese potate le siepi ed eseguite la pulizia e la vanghettatura del sotto siepe.

Ottobre

Ad ottobre potete potare tutti quegli arbusti che hanno terminato la fioritura estiva e mettere a dimora nuove piante ed arbusti.

Novembre

Ultimate le operazioni di potatura ed eseguite l'ultimo taglio dell'erba in giardino dove anche andranno raccolte le foglie cadute. Eseguite alcune concimazioni organiche e fate il trattamento ai frutti appena hanno perso le foglie.

Dicembre

Proseguite la pulitura del giardino raccogliendo le foglie cadute e predisponetelo per trascorrere il periodo invernale.

Richiedi informazioni

Il cerchio verde
Contatti

Torna su